menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investito sull'A1: morto studente di Sorrento

Travolto insieme alla fidanzata, Francesco Maresca, studente di Sorrento di 23 anni

Avevano solo 23 e 22 anni i due ragazzi morti in un incidente stradale lungo l'autostrada A1 Napoli-Milano. All'altezza di San Cesareo in provincia di Roma due giovani sono stati travolti lungo la carreggiata dopo essersi fermati per un guasto alla propria auto. Si chiamavano Francesco Maresca, 23enne di Sorrento, studente a Roma, e la sua fidanzata Anna Donzelli, 22enne di Roma.

I due giovani sono stati investiti mentre provavano a mettere il triangolo di segnalazione dell'incidente. Sono stati investiti in pieno, insieme alla Citroen C1 su cui viaggiavano, e sono morti sul colpo. Gravemente ferito anche il guidatore dell'auto che li ha investiti, una Seat Leon. È stata ricoverata in codice rosso. Sul posto sono arrivati sia i vigili del fuoco e i sanitari del 118. A darne notizia è il quotidiano “Il Mattino”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento