Pozzuoli, impatto in strada: due automobilisti trasportati in ospedali

L'incidente è avvenuto in via Cuma Licola, in serata. Per fortuna le due persone coinvolte non avrebbero riportato gravi conseguenze

Un violento incidente automobilistico è accaduto a Pozzuoli, in via Cuma Licola. Due sono le auto coinvolte, secondo quanto riferito da Cronaca Flegrea. I due automobilisti sarebbero, per fortuna, rimasti feriti in maniera non grave e trasportati al pronto soccorso dell'ospedale puteolano, Santa Maria delle Grazie dove hanno ricevuto le cure del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto i carabinieri puteolani. La strada, nel punto in cui è avvenuto l'incidente, è da tempo al centro delle lamentele dei residenti, che la definiscono estremamente pericolosa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento