menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casoria, firmato l’accordo di programma per il Piano Integrato Città Sostenibile

La firma, con il Presidente De Luca, presso la sede della Giunta Regionale della Campania. Il sindaco Bene: "Il piano è molto ambizioso e consentirà di poter realizzare opere strategiche per la nostra Città"

Presso la sede della Giunta Regionale della Campania, il Sindaco di Casoria, Avv. Raffaele Bene, ha firmato, con il Presidente De Luca, l’accordo di programma per il PICS (Piano Integrato Città Sostenibile).

Gli interventi saranno particolarmente significativi per realizzare importanti opere per la Città di Casoria, tra cui: attività di sostegno alle imprese nell’area centrale storica; attività di efficientamento energetico e rete informativa smart; consolidamento e restauro del complesso della Chiesa del Carmine di Piazza Cirillo; realizzazione di una rete intelligente per la promozione del turismo religioso ed efficientamento energetico della via dei Santi; realizzazione di una struttura socioeducativa per l’infanzia nell’immobile confiscato alla criminalità organizzata del quartiere Stella; riqualificazione dell’edificio ex Tribunale; riqualificazione ed efficientamento energetico dell’antico edificio comunale di Piazza Cirillo per la realizzazione del centro per la creatività giovanile; centro per lo studio e l’incremento della biodiversità nell’edificio del Parco ex Aeronautica di via Michelangelo; riqualificazione dell’area militare dismessa - realizzazione di un parco urbano a via G. Boccaccio; laboratori artistici e teatrali a sostegno della creatività giovanile con adeguamento di strutture esistenti, quali il teatro della scuola “M.L. King” ed il Contemporary Art Museum CAM.

“Sono molto soddisfatto. Il piano - ha dichiarato il Sindaco - è molto ambizioso e consentirà di poter realizzare opere strategiche per la nostra Città. L’obiettivo è portare avanti i progetti e far partire quanto prima i cantieri con l’obiettivo di veder realizzate quante più opere è possibile. Un grazie doveroso e sincero va al dirigente, l’Arch. Napolitano, all’ufficio tecnico ed a tutta l’Amministrazione, Giunta e consiglieri, che hanno cooperato per la realizzazione di questo importante accordo.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento