menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto: in due picchiano con manganello un truffatore assicurativo

Due uomini di Quarto vengono truffati da un agente assicurativo e decidono di vendicarsi, picchiandolo a sangue

L'hanno incontrato al distributore di carburanti in via Campana per poi massacrarlo di botte in modo selvaggio con un manganello di legno. E' quanto si apprende dal sito Cronaca Flegrea, che in anteprima svela i particolari di un'aggressione che poteva finire in tragedia. 

Due uomini di Quarto vengono truffati da un agente assicurativo e decidono di vendicarsi, picchiandolo a sangue. E' accaduto martedì scorso a Quarto. I due sono fratelli e già noti alle forze dell'ordine. 

I due fratelli si erano rivolti ad un agente assicurativo di 33 anni, anche lui noto alle forze dell'ordine per essere un truffatore. Volevano risparmiare sulla RCA, ma si sono ritrovati con un sinistro falso a loro carico. Questa, per il momento, è la ricostruzione delle forze dell'ordine. Il truffatore è stato portato in ospedale dove i medici gli hanno riscontrato un trauma cranico e varie contusioni, tutto guaribile entro 30 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento