menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poggioreale, fiamme dolose nella sede distaccata dei vigili urbani

L'incendio ha distrutto gli archivi ed i computer dei vigili impegnati in un'azione particolarmente intensa contro l'abusivismo commerciale. Il materiale, presente anche nel server centrale della polizia municipale, non è andato così perso

Nella notte ignoti hanno appiccato le fiamme nella sede distaccata della polizia municipale che si trova nell'area del mercato di Caramanico, nel quartiere Poggioreale.

L'incendio ha distrutto gli archivi ed i computer dei vigili che negli ultimi mesi sono stati impegnati in un'azione particolarmente intensa contro l'abusivismo commerciale. Proprio pochi giorni fa c'era stato il sequestro di oltre 30 mila capi di abbigliamento, e nella giornata di ieri i controlli su un abusivo avevano scatenato momenti di tensione.


Questa mattina una finestra è stata trovata infranta. Si presume dunque che attraverso quell'apertura sia stata versata nei locali benzina o altro liquido infiammabile. Se l'obiettivo del raid era quello di distruggere gli archivi dei vigili, si è trattato di una azione a vuoto dato che il materiale di tutte le operazioni si trovano nel server centrale della polizia municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Cento 'mutande' marciano a Chiaia. Federmoda: "Siamo i nuovi poveri"

  • Cronaca

    Covid in Campania: bollettino vaccinazioni aggiornato al 10 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento