Meteo

Ondata di gelo artico è arrivata a Napoli, quanto durerà

Venti forti e piogge, ma il freddo ha i giorni contati

L'ondata di gelo si è abbattuta come da previsioni sulla Campania, portando copiose nevicate sul Vesuvio e nevischio a basse quote anche a Napoli, in particolare nella zona dei Camaldoli.

Previsioni per le prossime ore

 Al Sud peggioramento più incisivo tra pomeriggio e sera con precipitazioni dal versante tirrenico verso i restanti settori, anche a carattere di rovescio, con neve inizialmente dai 500-1000m, ma in calo sin verso i 300-500m entro sera. Possibile dunque ancora neve in città come Cosenza, Avellino, Matera, oltre ovviamente a Potenza e Campobasso, come riporta 3BMeteo. A Napoli nel prosieguo del 17 gennaio sono previste forti piogge e venti da nord-est. Le minime toccheranno i 2-3 gradi. Cielo sereno o poco nuvoloso lunedì e martedì con temperature però sempre rigide. Bisognerà attendere mercoledì 20 gennaio per assistere ad un incremento anche delle minime, che riporteranno un clime invernale maggiormente mite in città e in provincia. 

(Foto di Marinella Di Martino)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata di gelo artico è arrivata a Napoli, quanto durerà

NapoliToday è in caricamento