rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Incidenti stradali

Casandrino, incidente mortale: muore il 25enne Luca Cimmino

L'auto, in località Musto di Casandrino, ha prima sbandato e poi ha urtato contro un pilastro. L'urto ha poi spinto contro il cancello di uno scatolificio. Il giovane trovato incastrato tra le lamiere

L'hanno ritrovato incastrato tra le lamiere, nel cortile di uno scatolificio. Per lui non c'è stato nulla da fare. Il 25enne Luca Cimmino è morto in un incidente stradale a Casandrino.

IL RITROVAMENTO - A ritrovarlo i carabinieri della stazione di Grumo Nevano che questa mattina sono intervenuti insieme a colleghi della tenenza di Arzano sulla circumvallazione esterna. In particolare, in località Barone di Musto di Casandrino, era stata segnalata una Fiesta che, a causa di un incidente, era finita nel cortile di uno scatolificio.

Tra le lamiere della Ford c'era il corpo del 25enne Cimmino. Il 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso del giovane


LA DINAMICA - Dai primi accertamenti è emerso che l'auto con Cimmino alla guida, mentre percorreva la Circumvallazione, per cause ancora in corso d'accertamento, aveva sbandato e urtato un pilastro del muro della fabbrica, finendo fuori dalla carreggiata e andando a sbattere violentemente contro il cancello dello scatolificio. La salma è stata portata al II Policlinico di Napoli per gli accertamenti disposti dall'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casandrino, incidente mortale: muore il 25enne Luca Cimmino

NapoliToday è in caricamento