rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sicurezza

Ondata artica: come proteggere impianti e contatori

Soprattutto nella nostra città, abituata ad un clima generalmente mite, il brusco abbassamento della temperatura può provocare la rottura di condotte e impianti: cosa fare

Con il bollettino meteo emesso nelle ultime ore, la Protezione Civile della Regione Campania ha comunicato un significativo calo delle temperature nel corso dei prossimi giorni, con gelate possibili anche a bassa quota.

Come proteggere gli impianti dal freddo

Per quanto riguarda la sicurezza degli edifici, il rischio principale è che il brusco calo delle temperature provochi il congelamento dei contatori dell'acqua che si trovano esternamente alle abitazioni: per questo motivo è fondamentale proteggerli per tempo con materiale isolante.

Se poi le temperature sono destinate a scendere sotto zero, in particolare nelle zone collinari della città, durante la notte sarà necessario lasciare aperto un rubinetto dell’abitazione, da cui far scorrere un filo d'acqua che, per evitare qualsiasi spreco, potrà essere raccolta in un contenitore e riutilizzata (ad esempio per lavare il pavimento, o verdure o qualsiasi altra necessità che implichi l'utilizzo di acqua).

Perché lasciar scorrere un filo d'acqua durante la notte

Lasciare scorrere un filo d'acqua da un rubinetto impedisce all'acqua di ristagnare nelle tubature e, quando la temperatura scende sotto zero, di congelare con conseguente aumento di volume che potrebbe far spaccare le tubature lasciando l'abitazione o l'edificio senza acqua.

Cosa fare se la casa non è abitata

Per le abitazioni o i locali non utilizzati nel periodo invernale, invece, è preferibile chiudere la valvola di intercettazione del flusso dell’acqua (chiave d’arresto) posta in prossimità del contatore, svuotare l’impianto idraulico privato dall’acqua attraverso i rubinetti e proteggere il contatore con materiale isolante.

A chi rivolgersi in caso di guasto della rete

Per eventuali segnalazioni di guasti o disservizi idrici, sul nostro territorio è disponibile il Numero Verde Gori 800-218270 gratuito ed attivo h24.

Come proteggere dal freddo la tua casa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata artica: come proteggere impianti e contatori

NapoliToday è in caricamento