Gambe: grasse, corte o troppo magre, ecco come valorizzarle

I consigli dalle passerelle

Le gambe sono decisamente una delle parti del corpo che più genera insicurezza: troppo magre, troppo grosse, troppo corte o troppo muscolose, sono tantissime le donne che non sono soddisfatte e quando è il momento di scegliere la mise per uscire si sentono a disagio. Dalle passerelle e dalle ospitate tv ecco allora i trucchi e i migliori consigli per  valorizzare le gambe con vestiti ed accessori  

1. Abiti? Sì, ma attenzione alla lunghezza

Gli abiti migliori per valorizzare la silhouette e slanciare le gambe, minimizzandone le rotondità, sono quelli dalla linea dritta. L'aspetto più importante da considerare, comunque, è la lunghezza; se hai cosce robuste, scegli un abito che arrivi qualche centimetro sopra o sotto il ginocchio. Se invece hai polpacci grossi e muscolosi, preferisci abiti che li coprano a metà, spezzandone la consistenza e dando un'idea di leggerezza. 
L'outfit sempre vincente resta per tutte l'abito a portafoglio, con spacco laterale e volant sull'orlo oppure con un importante scollo a V, abbinato a scarpe nude. 

2. “V” per vittoria

Se le tue gambe proprio non ti piacciono e non ti fanno sentire a tuo aggio, scegli un abito, o giacca e camicia o tunica, con una bella scollatura, meglio ancora se a V che ha la capacità di attirare l'attenzione, spostandola dalla parte alta a quella bassa. Per bilanciare le proporzioni ricorda che le spalle  devono essere ampie e squadrate. Valorizza ulteriormente il collo con gli accessori: una collana importante o orecchini pendenti. 

3. Gonne ? Yes, please

Non coprire le gambe: contrariamente a quello che si pensa, infatti, le gonne possono essere alleate preziose. Ovviamente a patto di scegliere quelle giuste: le gonne al ginocchio in pieno stile anni ’50, a ruota e a vita alta, sono per tutte  un'ottima scelta. Se hai le gambe grosse, per ottenere un effetto snellente scegli modelli morbidi e longuette, al ginocchio; se hai gambe corte preferisci gonne a vita alta, dalla forma svasata, con pieghe nella parte bassa che creando volume ridimensionano il volume delle cosce.
L'abbinamento perfetto? Sicuramente una giacca di pelle, per un mix grintoso ed elegante.

4. Pantaloni mon amour

Scegliere il giusto modello di pantaloni ti permetterà di valorizzare la silhouette ed esaltare il fisico: opta per tagli dritti, leggermente ampi e fluidi, che non definiscono i contorni e nascondono le rotondità.
Se hai caviglie sottili, via libera ai cropped pants, da indossare preferibilmente con tacchi alti e di media larghezza. Se ami gli outfit originali, prova ad abbinarli con un crop top smanicato!

5. Gli accessori immancabili

Gli accessori sono fondamentali per ogni look: per snellire le gambe, preferisci tacchi di media larghezza e borse a tracolla, di medie o grandi dimensioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è posta per te, Stefano De Martino: "Santiago mi è venuto proprio bene, gli asini fanno i cavalli da corsa"

  • I 6 antipasti più famosi di Napoli

  • La Campania è tornata arancione: tutte le regole da seguire sino al 6 marzo

  • “Signora ci faccia vedere i documenti”: la scoperta della polizia alle Poste

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no: tutte le domande e risposte

  • Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Torna su
NapoliToday è in caricamento