Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Parco riqualificato dopo la denuncia di NapoliToday

A luglio 2020 avevamo denunciato l'abbandono di un'area verde di 10mila metri quadrati, a Ponticelli. Cinque mesi dopo, il Comune è intervenuto per la bonifica, ma è stato necessario l'intervento dei cittadini per ripulire il prato dall'immondizia

 

Era abbaondato da quattro anni, oggi il Parco dei piccoli passi di Ponticelli torna a risplendere. A luglio 2020, Napolitoday aveva raccolto la denuncia di alcuni residenti: l'area verde era invasa da rifiuti di ogni tipo e da erba alta diversi metri. Il fondo si è toccato quando, il 19 luglio, ignoti hanno dato fuoco alle erbacce provoncando un incendio che ha intossicato l'aria per ore. 

A cinque mesi dalla denuncia di Napolitoday e da un esposto che i cittadini hanno presentato alla Procura della Repubblica, il Comune di Napoli è intervenuto per bonificare l'area. L'assessore al Verde Luigi Felaco ha stretto un accordo con la Città metropolitana e con la Cooperativa Primavera per l'impiego di 50 persone, munite di macchinari, per la messa a nuovo del Parco piccoli passi. 

Nonostante ciò, è stato necessario un ulteriore intervento dei residenti per ripulire l'area dalle tonnellate di rifiuti, tra bottiglie e carte e altro, rimasti nel sottobosco. Erano quattro anni che il Parco non veniva pulito e la speranza è che la manutenzione possa riprendere con regolarità, visto che un'area verde a Ponticelli non è una conquista scontata.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento