rotate-mobile

Francesco Mazzarella parla su Tiktok: "I miei familiari non si fermeranno, vogliono vendetta"

L'ex boss, oggi collaboratore di giustizia, spiega le dinamiche del clan e perché è forte ancora oggi

Cappello e passamontagna per mascherare l'aspetto ma dietro il camuffamento sembra esserci proprio Francesco Mazzarella, ex boss dell'omonimo clan originario di San Giovanni a Teduccio che controlla la criminalità di mezza Napoli, in continua lotta con l'Alleanza di Secondigliano. Lui, oggi collaboratore di giustizia, è intervenuto in una diretta della sua pagina Tiktok, rilanciata poi dai social del deputato dell'Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli. E usa parole molto forti.

"La mia famiglia conta ancora molto. Ho letto sul giornale di una sparatoria nel territorio del clan Rinaldi. Sei persone su tre moto. Mio cugino a 30 anni comanda Napoli. A quell'età non li ferma nessuno. Nella testa di questo ragazzo c'è solo vendicare la famiglia perché i Rinaldi hanno ammazzato Salvatore, mio zio, mentre l'Alleanza ha ucciso mio nonno Francesco. Mio cugino e tutto il resto della famiglia faranno guerra fino alla fine, non si arrenderanno fino a quando non avranno vendetta". 

Francesco Mazzarella, poi, parla delle ramificazioni del clan: "E' attivo in diverse parti del mondo. A Santo Domingo, in Spagna, in Perù, in tante regioni d'Italia. Oggi c'è la nuova generazione per questo poi la storia non si ferma. Finirà quando si stancheranno o quando faranno la mia scelta (di collaborare con la giustizia, ndr). Speriamo che un giorno accadrà questo, che la penseranno come me. Questo gli auguro". 

Borrelli ha voluto commentare il video: "Le parole di Francesco Mazzarella certificano la realtà. La camorra cittadina e quella dell'hinterland sono diverse. Quest'ultima è più inserita nel management e nella politica. In città, invece, i clan tentano di imporsi con la violenza, la sopraffazione e le azioni da far west. Una strategia che porta a tanti morti. Questi pazzi furiosi vanno fermati". 

Video popolari

Francesco Mazzarella parla su Tiktok: "I miei familiari non si fermeranno, vogliono vendetta"

NapoliToday è in caricamento