Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggende napoletane: perché il torrone dei morti è morbido?

 

Si avvicina Halloween, ma Napoli ha abbinato i morti ai dolciumi molto prima che la moda americana invadesse il nostro Paese. E' consuetudine, in diverse, occasioni, donare ai trapassati qualcosa di dolce. E non fa eccezione il due novembre, il giorno dei morti, in cui è tradizione preparare un torrone come dono di accompagnamento a chi deve raggiungere l'aldilà. 

Ma perché il torrone dei morti, a differenza del torrone classico, è morbido? Amedeo Colella, scrittore e napoletanista, ci racconta i motivi di questa insolita scelta che mischia gastronomia e credenze popolari partenopee. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento