Incontri, mostre e concerti "attorno alla canzone napoletana” alla Biblioteca Nazionale

Prende il via lunedì 20 maggio ore 17 alla Biblioteca Nazionale di Napoli con un’ambiziosa iniziativa dal titolo “Le metamorfosi della tradizione. Attorno alla canzone napoletana” per 4 giorni i cortili di Palazzo Reale si animeranno di Incontri, mostre e concerti con Peppe Vessicchio, Daniele Sepe, Peppe Servillo & Solis String Quartet, Ebbanesis, Flo, Canio Loguercio & Alessandro D’Alessandro, Maria Pia De Vito e tanti altri: musica, tanta musica, colta e popolare in un crescendo, che coinvolge ed appassiona, trascinati dall’abbraccio della canzone classica napoletana, un fenomeno musicale e culturale al quale sono ora dedicate cinque giornate di studio e di spettacolo

Il 20 maggio, alle ore 17, nella Sala Rari della Biblioteca Nazionale, Francesco Mercurio direttore della biblioteca, Raffaele Di Mauro (responsabile scientifico dell’Archivio Sonoro della Campania), Gabriele Frasca (università di Salerno), Nicola Scaldaferri (università di Milano), Pasquale Scialò (università Suor Orsola Benincasa) e Francesca Seller (Conservatorio di Musica “G. Martucci” di Salerno) presentano il progetto che prevede la costituzione di una banca dati in cui studiosi ed appassionati potranno consultare tutto il materiale per conoscere l’origine di brani di straordinario successo, le fusioni e intrecci tra colto e popolare consumatisi e l’allestimento nella sala Leopardi della Biblioteca di una mostra multimediale dedicata.

"Fondata su una ricerca pluriennale, svolta da Raffaele Di Mauro in numerose biblioteche partenopee e nazionali, la biblioteca nazionale-spiega FRANCESCO MERCURIO- tra studi e animazione, ricerca e spettacolo, intende chiarire la fase di passaggio, posta agli albori della canzone napoletana, quando personalità eminenti , autori, editori e compositori, si incontrarono con le suggestioni ma anche i suoni e le musiche provenienti da un mondo popolare che, a inizio Ottocento, nella città di Napoli gravitava soprattutto attorno al Molo". sul quale si affaccia Palazzo Reale

Programma

Il 21 maggio, alle ore 17, nella Sala dell’Accoglienza di Palazzo Reale, “dialogo concertante” di Raffaele Di Mauro con Peppe Vessicchio, esecuzioni esemplificative dell’ampio repertorio di canzoni “napolitane”, pubblicate nella città partenopea da diversi editori e stampatori dagli inizi dell’Ottocento fino a poco dopo l’Unità d’Italia:

Il 22 maggio, alle ore 17, nella Sala dell’Accoglienza di Palazzo Reale, “Paese mio bello”, con un concerto nel cuore della canzone napoletana classica e brani di straordinaria forza armonica affidati a quattro voci (Lello Giulivo, Gianni Lamagna, Anna Spagnuolo e Patrizia Spinosi), formatesi alla scuola di Roberto De Simone

Il 23 maggio, alle ore 17, nella Sala dell’Accoglienza di Palazzo Reale, con il concerto di Canio Loguercio & Alessandro D’Alessandro che, accompagnato dai suoni orchestrali di un organetto,

Il 24 maggio, alle ore 18, nel Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale, il gran concerto finale con Florin Barbu, Roberto Colella, Maria Pia De Vito, Ebbanesis, Flo, Daniele Sepe e Peppe Servillo & Solis String Quartet con un tripudio di suoni ed emozioni, armonie e colori ,sostenuti da un ensemble musicale di notevole rilievo (Cristiano Califano, chitarra classica, Antonio Aragosta, chitarra elettrica, Mario Mazzenga, basso, e Raffaele Di Fenza, batteria e percussioni) con la direzione musicale di Alessandro D’Alessandro (organetto e live electronics) per una grande festa collettiva dove non mancheranno ospiti a sorpresa.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna l'UniMusic Festival per un settembre di musica, cultura e bellezza

    • dal 8 al 30 settembre 2020
    • Chiostro di San Lorenzo Maggiore, Cortile delle Statue dell’Università Federico II, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio
  • Festival UniMusic, l'omaggio a Morricone e i concerti fino al 24 settembre

    • dal 20 al 24 settembre 2020
    • Cortile delle Statue dell’Università di Napoli Federico II - Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio - Chiesa dei S.S. Marcellino e Festo
  • IZimbra Music Fest, a San Domenico Maggiore la rassegna dedicata alla world music

    • dal 9 al 24 settembre 2020
    • Cortile del Complesso di San Domenico Maggiore

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • "I luoghi di Napoli: Magie e Incanti", 10 appuntamenti gratuiti tra parole e musica

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 8 ottobre 2020
    • Diversi luoghi suggestivi di Napoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento