Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stop Biocidio, ad Acerra migliaia in marcia: "Vogliamo vivere"

 

Ad Acerra marcia di movimenti e collettivi, associazioni civiche e liberi cittadini, contro la devastazione ambientale e i roghi tossici che stanno distruggendo l'area. "Reclamiamo un piano rifiuti degno di questo nome e la soluzione di un problema che pesa sempre più sulle persone più deboli", dichiara Monica Capo, coordinatrice Friday for Future.

Tra i manifestanti anche il noto oncologo Antonio Marfella: "La vera Terra dei Fuochi, ormai, non è neanche più qui ma al Nord, dove i nostri rifiuti bruciano dentro ai capannoni". Migliaia le persone sul posto, anche tantissimi bambini hanno sfilato. La manifestazione segue l'eclatante occupazione del red carpet di Venezia, dove centinaia di attivisti hanno simbolicamente, e per alcune ore, impedito il passaggio di attori e attrici durante la Mostra del Cinema, lanciando forti messaggi ambientali. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento