rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022

Quartieri Spagnoli, i ristoratori: "Se non ci fate lavorare tornerà la camorra"

Sit in dei titolari di trattorie e bar: "Quello che è successo nel weekend è sbagliato, ma aprire in regola è possibile. Le forze dell'ordine aumentino i controlli nei vicoli"

Difficile sostenere la ripertura di bar e ristoranti dei Quartieri Spagnoli dopo le immagini dello scorso weekend. Ma i gestori dei locali lanciano un grido d'aiuto: "Questa zona della città ha vissuto una rinascita negli ultimi anni, ma se non avremo la possibilità di lavorare tornerà la camorra. Ciò che è accaduto nel weekend è sbagliato ma lavorare in sicurezza è possibile. Le forze dell'ordine devono pattugliare meglio il territorio e non demandare a noi gestori la sicurezza delle strade". 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Quartieri Spagnoli, i ristoratori: "Se non ci fate lavorare tornerà la camorra"

NapoliToday è in caricamento