rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022

Elvira travolta e uccisa sul Lungomare: la folle corsa della moto pirata - VIDEO

Le immagini sono al vaglio degli inquirenti

Il violento incidente che ha portato alla morte di Elvira Zriba, lunedì scorso sul Lungomare di Napoli, è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Alcuni di quei frame stanno facendo ora il giro del web. Le immagini, diffuse dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, mostrano la folle corsa della moto pirata - in impennata - che, dopo aver investito la 34enne, si schianta contro un'auto parcheggiata. Il video è al vaglio degli inquirenti che indagano sul tragico incidente.

"Morta davanti ai miei occhi"

Intanto, uno dei colleghi di Elvira dichiara: “Sono il collega della ragazza che è morta davanti ai miei occhi a via Caracciolo. Sul lungomare non è cambiato niente, ci sono ancora ragazzi che corrono all'impazzata senza casco, senza rispettare nessun limite e passando con il rosso. Ho provato a segnalare alla polizia e la municipale e nessuno vuole interessarsi di questa cosa. Moriranno altre persone per colpa di questi irresponsabili. Mi stenderò in mezzo alla strada se nessuno interverrà".

“Chiediamo una condanna esemplare per il pirata della strada che ha ucciso Elvira, soprattutto una giustizia rapida, e un intervento a breve per mettere in sicurezza questa zona della città da tempo teatro di sanguinosi incidenti", dice Borrelli. “Urgono nuove ed più efficaci misure per fermare i pirati della strada e limitare gli incidenti dovuta all’alta velocità", continua.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Elvira travolta e uccisa sul Lungomare: la folle corsa della moto pirata - VIDEO

NapoliToday è in caricamento