rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuola, de Magistris: "Anno difficile, ci saranno chiusure e aperture continue"

Il sindaco commenta l'avvio dell'anno scolastico: "Certe situazioni dovevano essere previste da Regione e Governo". La proposta: "Didattica a distanza se istituti chiusi per allerta meteo"

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, al microfono della Web tv del Comune, ha commentato l'inizio dell'anno scolastico: "Sarà un anno difficile, credo che avremo una continua alternanza tra lezioniin presenza e didattica a distanza perché è ovvio che quando ci sarà un contagio bisognerà chiudere l'intera scuola. Alcune situazioni potevano essere previste meglio da Regione e Governo". 

Poi, una proposta per i casi di chiusura per allerta meteo: "Davo per scontato che con tutti i soldi spesi per la didattica a distanza vi si ricorresse anche quando i ragazzi restano a casa per maltempo. Invece, devo registrare che non è così. Non capisco perché non sia stato fatto piuttosto che fare polemica. Abbiamo inviato una lettera invitando i dirigenti a predisporre in quei giorni le lezioni a distanza". 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Scuola, de Magistris: "Anno difficile, ci saranno chiusure e aperture continue"

NapoliToday è in caricamento