rotate-mobile

Progettavano di uccidere un carabiniere: decapitato il clan Puca

Nel corso delle indagini i militari hanno identificato gli autori dell’omicidio di Francesco Verde detto “ ’o negus” e del ferimento di Mario Verde“ ’o tipografo”. Il sodalizio criminale aveva anche preparato un piano per uccidere un carabiniere che partecipava alle indagini. Rinvenute e sequestrate tre mitragliatrici, sette pistole semiautomatiche e munizioni.

 Il clan gestiva direttamente diverse attività commerciali e il reinvestimento dei capitali illeciti accumulati, anche mediante la fornitura di consistenti partite di droga a gruppi camorristici attivi nel capoluogo campano e nell’area nord.

Video popolari

Progettavano di uccidere un carabiniere: decapitato il clan Puca

NapoliToday è in caricamento