Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ospedale Pellegrini, calci e sputi contro una guardia giurata

L'aggressione, risalente al 17 dicembre, sarebbe nata perché i parenti di una paziente non avrebbero accettato le limitazioni imposte dalle norme anti-covid

 

Un calcio sferrato con estrema violenza ad una guardia giurata. È ciò che si vede in un filmato che una cittadina ha inviato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. "Come racconta la cittadina - si legge nel post - le immagini si riferiscono allo scorso 17 dicembre, quando una guardia giurata dell’ospedale Pellegrini di Napoli sarebbe stata aggredita per aver cercato di far rispettare l’accesso limitato al pronto soccorso per le normative anti-covid". Borrelli commenta: “Abbiamo consegnato il filmato alle forze dell’ordine per capire se l’aggressore sia stato già individuato, fermato e denunciato. Piena solidarietà alla vigilante aggredito e a tutta la categoria però è palese che i pronto soccorso vanno presidiati perennemente dalle forze dell’ordine, la violenza va tenuta fuori dagli ospedali”. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento