Opinioni

Vomero

A cura di Gennaro Capodanno

Vomero: ancora segnalazioni per le blatte rosse

“ Stamani un operatore commerciale del Vomero, con non poca preoccupazione, mi ha confidato che nei giorni scorsi per ben due volte, aprendo il proprio esercizio la mattina, entrando nello spazio dedicato ai servizi igienici, si è trovato al cospetto delle famigerate blatte rosse “. E’ l’ennesima segnalazione che parte da Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, preoccupato dal fatto che con l’aumento delle temperature stanno pure incrementandosi gli avvistamenti del fastidioso quanto pericoloso, potendo tra l’altro costituire veicolo d’infezioni,  insetto.

         “ Mi ha anche raccontato che, dopo attenta verifica, non ha trovato fori sui muri e che la porta del bagno era chiusa – continua Capodanno -. Dunque, a suo avviso, l’unica possibilità che restava per poter entrare in quell’ambiente era attraverso i condotti di scarico “.

         “ Un’ipotesi da non sottovalutare – sottolinea Capodanno – ma che desta non poche preoccupazioni dal momento che proprio attraverso i condotti di scarico le blatte rosse potrebbero arrivare facilmente anche nelle abitazioni, pure quelle poste ai piani alti “.

         “ Pur non volendo contribuire ad ingenerare un clima di eccessivo allarme – puntualizza Capodanno – non si può sottovalutare il dato che al Vomero, come in altri quartieri della Città, gli avvistamenti di torme di blatte rosse avvengono con sempre maggior frequenza.  Rispetto a questo stato di cose sono dell’avviso che bisogna assumere immediatamente provvedimenti, non episodici ma continui e costanti nel tempo, atti a debellare definitivamente il fenomeno, pubblicizzandoli adeguatamente anche al fine di tranquillizzare i cittadini “.

Si parla di

Vomero: ancora segnalazioni per le blatte rosse

NapoliToday è in caricamento