Venerdì, 19 Luglio 2024

Il Bufala Fest ricorda Giogiò e sposta le sue date: "Un pianoforte per lui"

La kermesse, che doveva partire il 6 settembre, comincerà il 7 in piazza Municipio. Lo strumento sarà al centro della pizza e chiunque potrà suonare qualcosa in memoria del giovane ucciso pochi giorni fa

Sarà un Bufala Fest diverso dagli altri quello dell'edizione 2023. E non solo perché per la prima volta si terrà in piazza Municipio e non sul Lungomare, ma soprattutto perché proprio in quella piazza, pochi giorni fa, è morto Giovanbattista Cutolo, il musicista di 24 anni ucciso a colpi di pistola.

Si è aperta con un minuto di raccoglimento in suo onore la conferenza stampa di presentazione a bordo della nave da crociera Msc Europa World. Un dramma che ha spinto gli organizzatori della kermesse a spostare la data di inizio, previsto per il 6 settembre. "Quando abbiamo saputo che il quel giorno si sarebbero tenuti i funerali del ragazzo abbiamo preso la decisione di far slittare il tutto. Poi è arrivato anche il lutto cittadino. Il Bufala Fest, quindi, si terrà dal 7 al giorno 11 settembre" spiega Antonio Rea, direttore organizzativo dell'evento. 

Rivista anche l'organizzazione degli eventi: "Non ci sarà palco, ma ci saranno attività dedicate alle famiglie e ai bambini - afferma Francesco Sorrentino, direttore artistico - Al centro della piazza sistemeremo un pianoforte a disposizione della comunità. Chi vorrà, potrà sedersi e suonare qualcosa da dedicare a Giogiò. Ciò che gli è accaduto ci ha colpiti molto, siamo molto emozionati e vicini ai suoi genitori".

Saranno trenta gli 'artisti' della bufala che accoglieranno i visitatori negli stand. Si proporranno tutti piatti a base di bufala. Come ricorda il claim della kermesse "non solo mozzarella", quindi spazio anche ai prodotti derivati dal latte di bufala come i gelati, senza dimenticare pizze, panini, primi piatti e secondi. Tra le novità di questa edizione anche il ticket parcheggio+tram al costo di 5 euro grazie a una collaborazione con Comune di Napoli e Anm: ci sarà la possibilità di fermare l'automobile al parcheggio Brin e di giungere in piazza Municipio con il tram che passa su via Marina e che sarà in servizio fino alla fine della manifestazione. 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento