Napoli Jazz Winter 2017: Stefano Di Battista & DEA Trio

Per il NAPOLI JAZZ WINTER 2017, venerdì 24 marzo alle 21, alla BASILICA di S. GIOVANNI MAGGIORE PIGNATELLI protagonisti STEFANO DI BATTISTA & DEA TRIO

S. Di Battista sax | D. Sorrentino c/basso
A. Rea piano | E. Coppola batteria

DEA Trio è uno dei progetti jazz più longevi in Campania.
Dopo 15 anni dalla sua creazione, il trio presenta il suo primo album, dal titolo "Secret Love" e presentato lo scorso settermbre
al Pomigliano Jazz Festival. Lunga gestazione per un prodotto pregevole: un mix di brani inediti e standard di Brubeck, Kern e Gershwin dove le personalità di Daniele, Elio e Andrea si esprimono in assoli mozzafiato e tecnicamente superbi per poi fondersi in un'amalgama assolutamente equilibrata, frutto della raggiunta maturità artistica e del luongo lavoro quasi ventennale che ha accomunato i tre sia pure con gli alti e i bassi dovuti ai diversi percorsi di vita e lavoro di ognuno.

Per l'occasione il gruppo sarà accompagnato dal sassofonista di fama mondiale Stefano Di Battista. Durante il concerto sarà possibile acquistare una copia autografata del disco.

info e prevendite ;
081.7611221 - 081.5568054 - 081.5564726 - 081.5519188
www.go2.it - www.promosnapoli.it - www.concerteria.it
Posto unico a sedere non numerato €. 15.00+ prev.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento