Carnevale Sociale alla Sanità "Oltre i Luoghi Comuni"

Torna il Carnevale Sociale alla Sanità promosso dalla Rete Educativa del Rione Sanità. 

Il colorato corteo dell'XI edizione della manifestazione si terrà il 21 febbraio con partenza alle 10:00 da Piazza Sanità per giungere fino a Piazza Cavour.

Tema del Carnvale 2020 è 'Luoghi comuni: al di là di ogni luogo comune - Bellezza, Cura e Comunità'. 

Si è deciso - spiegano gli organizzatori - di allargare la riflessione ai luoghi della Natura, intesi come luoghi di vita per ognuno di noi, da cui non possiamo prescindere se vogliamo occuparci da un punto di vista educativo degli ambienti di vista dei bambini. L'idea è quella di focalizzare la nostra attenzione sui quattro elementi: Aria, Acqua, Terra e Fuoco.

Tanti anche i laboratori attivati nelle scuole e nei centri territoriali nelle settimane precedenti il corteo, interventi di animazione di strada e quest'anno, per la prima volta, anche un contest (concorso non a premi) lanciato ai ragazzi. 

I festeggiamenti per il Carnevale Sociale alla Sanità rientrano in quelli della più ampia rete del Carnevale Sociale a Napoli.

84670467_2673313246087370_6908268927827050496_o-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento