Torna la fontana di Tatafiore in via Scarlatti, scatta la protesta: "Facciamo un referendum"

"Itaca" sta per essere reinstallata dopo i lavori di manutenzione straordinaria, ma non tutti sono entusiasti. La proposta del presidente della Municipalità

La fontana Itaca

Riesplode la polemica sulla fontana Itaca, opera dell'artista Ernesto Tatafiore. Installata ai tempi di Bassolino e rimossa quattro mesi fa per manutenzione, non era mai stata particolarmente amata dai residenti di via Scarlatti e del Vomero in generale.

Ma dopo la levata di scudi – di alcuni intellettuali nonché dello stesso autore – al momento della rimozione, scattano le proteste anche ora che sta per tornare al suo posto.

"Io sto con Tatafiore, ora chiediamogli scusa"

Dopo il lancio di petizioni perché l'opera non ricompaia al Vomero, adesso lo stesso presidente della Municipalità Vomero-Arenella Paolo De Luca parla di un referendum consultivo. "Il nostro regolamento – spiega al Corriere – lo prevede, e tanti mi stanno sollecitando in queste ore. Potrebbe essere una bella esperienza di partecipazione dei cittadini. Non solo vomeresi, ovviamente".

La richiesta a Palazzo San Giacomo è quindi di non reinstallarla fino al termine della consultazione popolare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Neve e forte vento a Napoli, crolli in città e in provincia

  • Cronaca

    Rapina con il trucco delle gomme bucate: arrestati

  • Cronaca

    Maltempo, blackout nella metro di Napoli: stazione al buio (VIDEO)

  • Cronaca

    Stesa nella notte ai Tribunali: esplosi nove colpi di pistola

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • Undici rapine di rolex, arrestato 32enne in trasferta a Torino: il complice morì in un incidente

  • Maurizio Aiello da Caterina Balivo ricorda lo zio: "E' morto in maniera tremenda"

  • Maltempo e vento forte su Napoli: scuole, parchi e cimiteri chiusi in città

  • Gigi D'Alessio ricorda Mario Merola: "Era buono come il pane, aveva solo un vizio"

  • "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

Torna su
NapoliToday è in caricamento