"Nella scuola sapevano tutti": novità sull'omicidio del piccolo Giuseppe

Secondo le ultime indiscrezioni presto personale dell'istituto frequentato dal bimbo di 7 anni di Cardito ucciso di botte dal patrigno - nel quale sono già arrivati ispettori del Ministero - potrebbero essere iscritti nel registro degli indagati

Gravi omissioni: nell'istituto di Crispano frequentato dal piccolo Giuseppe, ucciso di botte dal patrigno a Cardito, erano in tanti a sapere delle violenze che il bambino subiva a casa. Secondo quanto riportato dall'Ansa - confermato anche dai giornalisti di Chi l'ha visto - presto la Procura di Napoli Nord potrebbe iscrivere nel registro degli indagati anche personale in servizio nell'istituto di Crispano con l'accusa di non aver mai segnalato alle autorità le violenze subite dai bimbi. 

Omicidio del piccolo Giuseppe, in manette anche la madre

Nel frattempo l'omicidio - per il quale sono in carcere Tony Essoubti Badre, patrigno del piccolo, e la madre Valentina Casa - ha prodotto un altro risultato. Sarebbero infatti già arrivati nell'istituto gli ispettori inviati dal Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Napoli calano i reati del 7%. Ridotti di un terzo gli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Cronaca

    Ucciso per errore dai killer, arresti per l'omicidio di Giovanni Galluccio

  • Attualità

    BBC World News nella redazione di NapoliToday: focus su criminalità e politica

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento