L'addio al piccolo Giuseppe: il funerale a Pompei (LE IMMAGINI)

Tante persone presenti in chiesa. La madre scortata dalle forze dell'ordine. Contestata da passanti. Palloncini bianchi all'uscita della bara. Familiari distrutti

Si rivolge ai piccoli “sopravvissuti” il vescovo di Pompei, Tommaso Caputo nel corso dell'omelia per i funerali del piccolo Giuseppe Dorice, ucciso a soli sette anni dal patrigno Tony Essobti Badre. Ma si riferisce soprattutto al piccolo con una vera e propria lettera iniziata con un “Caro Giuseppe". Parole toccanti quelle pronunciate dal prelato nel corso delle quali irrompe la voce della madre, Valentina Casa che urla: “Figlio mio”. È il momento più toccante della funzione e dell'ultimo saluto al piccolo.

L'omelia

“Il nostro pensiero va alle tue sorelline, vittime anche loro di quella tua stessa violenza alla quale speriamo sia state sottratte per sempre. Saranno loro, più di tutti, che sentiranno la tua mancanza. Cosa possiamo fare noi, come possiamo evitare che la violenza continui a regnare nella nostra società? Tutti noi dobbiamo voltare le spalle, senza ripensamenti, al disamore, ai soprusi, all`indifferenza, alle frustrazioni`”. Queste le parole del vescovo Caputo rivolgendosi sempre alla bara del piccolo.

Centinaia di persone gremiscono la chiesa di San Giuseppe Sposo Della Beata Vergine Maria. Tante sono rimaste fuori e hanno atteso il feretro del piccolo. Alla sua uscita decine di palloncini bianchi sono stati fatti volare in cielo dai tanti bambini accorsi per l'esequie. Poco prima è uscita la zia del piccolo che non ha retto alla tensione ed è stata accompagnata da un lungo applauso. Lo stesso che ha accompagnato l'uscita del feretro dalla chiesa. Distrutti i parenti del piccolo in lacrime al seguito del carro funebre. La madre del piccolo è invece andata in sagrestia poco prima della fine della funzione e poi è andata via, sempre scortata dalle forze dell'ordine, diversi minuti dopo l'uscita della bara.

L'arrivo della madre di Giuseppe 

È stato un pomeriggio durissimo a Pompei. Questa la cronaca degli attimi precedenti all'inizio della funzione. Intorno alle 14 e 50 è arrivata la madre del piccolo, Valentina Casa. La donna è stata accompagnata e scortata dalle forze dell'ordine fin dentro la chiesa di via seconda traversa Aldo Moro. All'uscita una donna con un passeggino, l'ha duramente insultata. Necessario l'intervento delle forze dell'ordine che l'hanno allontanata. 

Le parole del sindaco di Cardito

“È qualcosa che non dimenticheremo mai. Siamo qui per attestare la nostra vicinanza a tutte le persone che volevano bene al caro Giuseppe. Ora è il momento del silenzio. Penseremo alle due bambine, le sorelline di Giuseppe. Faremo tutto quello che la legge ci consente di fare, anche qualcosa in più. Penso ci sarà anche una mobilitazione da parte di tutta la società civile, della comunità di Cardito”. Sono queste le parole del sindaco di Cardito, Giuseppe Cirillo arrivato in chiesa per il funerale. Presente anche il sindaco di Pompei, Pietro Amitrano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento