Via alle riprese della miniserie sulla vita di Maradona: si girerà anche a Napoli

Primo ciak nel quartiere di Villa Devoto a Buenos Aires

Si chiama "Sueño bendito" la miniserie tv sulla vita di Diego Armando Maradona, co-prodotta da Amazon e BTF Media, che ha iniziato lunedì le riprese nel quartiere di Villa Devoto a Buenos Aires.

La produzione girerà alcune scene della serie a Buenos Aires, Barcellona, Napoli, ​​Siviglia ed in Messico.

Il cast è composto soprattutto da argentini. Tre attori impersonificheranno Maradona in diverse fasi della sua vita: Nicolás Goldshmidt, Nazareno Casero e Juan Palomino.

Laura Esquivel e Julieta Cardinalli si metteranno nei panni di Claudia Villafañe, l'ex moglie del capitano del Napoli. Per quanto riguarda i manager del "Pibe de Oro", Guillermo Coppolla sarà interpretato da Leo Sbaraglia e Jorge Cyterszpiler da Peter Lanzani.

Non potevano mancare gli amati genitori di Maradona, Don Diego, che sarà interpretato da Pepe Monje e Claudio Rissi interpreteranno Don Diego, mentre Mercedes Morán e Rita Cortese faranno lo stesso nel ruolo di Doña Tota.

Nella serie ci saranno anche importanti personaggi del mondo del calcio, come riferisce Cba24n. Marcelo Mazzarello, infatti, vestirà i panni del ct dell'Argentina ai Mondiali dell'86 e del 90' Carlos Bilardo, una figura importante nella carriera di Maradona. Darío Grandinetti sarà, invece, César Menotti, mentre Nicolás Furtado interpreterà Daniel Passarella.

Guarda lo sport live e on-demand su DAZN
Comincia il tuo mese GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

Torna su
NapoliToday è in caricamento