Coronavirus, chiuso il palazzo del Consiglio Comunale di Napoli

Dopo la notizia della positività al Covid-19 del consigliere Mario Coppeto. Tutti i lavoratori di via Verdi opereranno in smart working

L'aula del Consiglio Comunale di Napoli - foto Ansa

Chiude temporaneamente, a partire da oggi mercoledì 18 marzo, il Palazzo del Consiglio Comunale di Napoli in via Verdi. E' quanto disposto dalla responsabile dell’Area Consiglio comunale Enrichetta Barbati, dopo la notizia della positività al Coronavirus del Consigliere comunale di Sinistra Napoli a Sinistra in Comune Mario Coppeto

"A seguito della notizia della positività al Covid-19 di un consigliere comunale, a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, sentito il Presidente del Consiglio comunale, si chiede di attuare con urgenza tutti i protocolli sanitari in merito", scrive la Barbati in una nota indirizzata al Sindaco, al Vicesindaco, ai Consiglieri comunali, al Direttore generale e a vari servizi dell’ente di Palazzo San Giacomo. 

Lavori consiliari in modalità a distanza

A partire da martedì 17 marzo, tutti i lavori consiliari si svolgeranno in modalità a distanza. Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo consiliari, riunitasi nelle ultime ore presso la Sala dei Baroni del Maschio Angioino. 

In apertura il presidente Alessandro Fucito ha proposto che lo svolgimento dei lavori del Consiglio Comunale, delle Commissioni consiliari e della stessa Conferenza dei capigruppo possano svolgersi con modalità a distanza. Nel corso della riunione il presidente ha informato che era giunta notizia della positività al test del Coronavirus del consigliere comunale Mario Coppeto, capogruppo di Sinistra Napoli in Comune a Sinistra, al quale è stata espressa solidarietà da parte di tutti gli intervenuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'annuncio di Coppeto

"Sento il dovere civico di informarvi tutti, che sono risultato positivo al test del Covid19. La mia attività professionale, istituzionale e politica, nonché la mia etica mi impongono di dare il massimo dell'informazione. Sto bene e sono seguito da medici esperti. Vi abbraccio tutti". Così in un post su Facebook Mario Coppeto, consigliere comunale di Napoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

Torna su
NapoliToday è in caricamento