Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Lavoro, De Luca: "Entro l'estate il concorso da 10mila posti"

 

"Stiamo cercando di risolvere gli intoppi burocratici, ma vogliamo effettuare il concorso da 10mila posti entro l'estate". Si sbilancia il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che commenta i drammatici dati sulla disoccupazione giovanile al Sud. "I dati sono sotto gli occhi di tutti - sostiene il governatore - per questo abbiamo investito nel piano lavoro. La burocrazia di questo Paese è demenziale, stiamo cercando di superare il vincolo che la legge impone per la mobilità interna. Settimana prossima potremmo pubblicare il bando sulla gazzetta. L'obiettivo è espletare il concorso entro l'estate e mandare a lavorare i primi giovani entro l'estate". 

De Luca è tornato anche sugli scontri tra discoccupati e polizia all'esterno del Teatro Sannazzaro di Napoli, dove si stava tenendo l'apertura della campagna elettorale del Pd per le elezioni europee: "Non capisco cosa vogliano i disoccupati - replica il presidente della Giunta regionale - se sono senza lavoro c'è il Reddito di cittadinanza. Se pensano di voler lavorare prima degli altri, in barba alla legge, la rispota è no".  

Potrebbe Interessarti

  • Tromba d'aria in spiaggia, panico tra i bagnanti: ci sono feriti|VIDEO

  • Temporale estivo su Napoli |VIDEO

  • Tromba d'aria in spiaggia, un testimone: "C'era il panico. Abbiamo visto una nuvola nera" |VIDEO

  • Ginevra, uccisa da suo padre: la disperazione della madre Agnese | VIDEO

Torna su
NapoliToday è in caricamento