Sapete perché si dice “Fare ‘na paliata”?

L’espressione napoletana veniva utilizzata dalle mamme per minacciare i loro figli irrequieti affinché si calmassero

Perchè si dice “Fare ‘na paliata”? A spiegarcelo è il libro "Come se penza a NNapule. 2500 modi di dire napoletani", commentati da Raffaele Bracale e a cura di Amedeo Colella.

L’espressione significa “conferire a qualcuno un gran numero di batoste”. Cioè percuoterlo violentemente e a lungo. Il termine originariamente si riferiva al fatto che le percosse fossero inferte con un palo da cui il nome riferito in epigrafe. Con il passare del tempo è venuta meno la particolarità del palo, ma è rimasta l’idea di una grande quantità di percosse che la “paliata” comporta. La locuzione non più molto usata, un tempo era sulla bocca di tutte le mamme che con questa espressione minacciavano i loro vivaci figlioletti insensibili a più dolci rimbrotti, affinché si calmassero e recedessero dal loro irrequieto atteggiamento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Licenziati Fiat sul campanile: "Ci hanno preso in giro"

  • Cronaca

    Rapinato e picchiato a casa sua, paura per un commerciante di Poggiomarino

  • Cronaca

    Sorpassa i Falchi, scatta l'inseguimento sul corso Garibaldi

  • Cronaca

    In fiamme la vela verde di Scampìa | VIDEO

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento