Tragedia alla Solfatara, oggi il rientro delle salme in Veneto

I funerali di Massimiliano Carrer, della moglie Tiziana e del figlio 11enne Lorenzo si terranno domani a Fossalta

Tragedia alla Solfatara

Entro oggi faranno ritorno a Meolo, il loro paese di residenza in provincia di Venezia, i corpi dei tre componenti della famiglia Carrer: Massimiliano, il padre, la mamma Tiziana e figlio Lorenzo di 11 anni, precipitati tragicamente in una voragine alla Solfatara di Pozzuoli il 12 settembre scorso durante una visita turistica. A darne notizia è VeneziaToday.

Della famiglia si è salvato solo il piccolo Alessio, di 8 anni, adesso affidato ai nonni e ad una zia. Le autopsie sulle salme sono state eseguite lo scorso mercoledì, poi completate le pratiche burocratiche è stato dato il via libera al loro ritorno in Veneto.

Omicidio plurimo: c'è un iscritto agli indagati

I funerali si terranno domani, a Fossalta. Una giornata per la quale entrambi i sindaci di Meolo e Fossalta hanno proclamato il lutto cittadino, con bandiere a mezz’asta e attività lavorative sospese negli uffici pubblici. I commercianti di Fossalta hanno annunciato la chiusura dei negozi nell'orario di svolgimento della cerimonia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aperto il conto corrente a nome di Alessio Carrer per chi volesse versare un contributo a suo favore. Questi i dati: Iban - IT20P0306936170100000002634, Swift - BCITITMMXXX.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento