Spengono un falò di Sant'Antonio: vigili del fuoco presi a pietrate

L'aggressione si è verificata in via Giordano Bruno, nel quartiere di Mergellina, durante i festeggiamenti dedicati a Sant'Antonio Abate che prevedono l'accensione di fuochi in strada

Falò di Sant'Antonio

Falò di Sant'Antonio che finiscono in atti di violenza: presa a pietrate una squadra di vigili del fuoco. Un gruppo di violenti si è infatti scagliato con pietre contro i caschi rossi, chiamati da alcuni residenti, in via Giordano Bruno, nel quartiere di Mergellina. L'intera squadra è stata presa di mira: cinque vigili del fuoco, secondo quanto confermano dalla centrale operativa, sono all'ospedale San Paolo per accertamenti.

Al momento numerose squadre sono impegnate per spegnere altri falò in diverse zone della città.

Un'aggressione, quella di ieri sera, che purtroppo è un copione già visto: in occasione della festa di Sant'Antonio Abate, che prevede l'accensione di fuochi in strada nella serata (i famosi 'Cippi') alimentati non solo da rami e ceppi ma anche da oggetti di cui ci vuole disfare, anche negli scorsi anni i pompieri sono stati vittime di atti di violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • SKY - Mertens-Napoli, Gattuso sponsor per il rinnovo del belga

Torna su
NapoliToday è in caricamento