"Cani e porci", vandali in azione dopo il concerto a piazza Dante

A denunciare l'apparizione di una scritta sulle vetrate della stazione metro è il Comitato Vivibilità Cittadina

Foto Comitato Vivibilità Cittadina

La denuncia è del "Comitato Vivibilità Cittadina". "Ieri sera/notte, prima, durante o dopo il concerto del 1 maggio – scrive il comitato – Cani e Porci, più porci che cani o meglio più deficienti che porci, persone asociali, sociopatiche, non animali ma esseri umani poco umani imbecilli oltre che deficienti hanno pensato bene di scrivere sulla vetrata della stazione metro di Piazza Dante, già malridotta ed oltraggiata, “CANI E PORCI” con vernice rossa".

Il concerto a piazza Dante

Non è chiaro se i vandali siano entrati in azione durante o dopo la manifestazione organizzata in piazza, cui hanno partecipato diverse migliaia di persone.
"A Questi esseri dementi mandiamo ogni 'benedizione' in particolare ai loro genitori perchè loro sono proprio dei gran figli di...nemici di Napoli e dei Napoletani...che schifo!", conclude il comitato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Carabinieri in azione durante la promessa di matrimonio in Comune: tre arresti

Torna su
NapoliToday è in caricamento