rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Vomero Vomero

Ztl al Vomero, Venanzoni: un danno più che in beneficio

Annunciata nei giorni scorsi la nuova zona a traffico limitato nel tratto tra piazza degli Artisti e via Carelli. Il consigliere del Pd: "Perché tanta fretta nella chiusura totale dell'area pedonale di Via Luca Giordano?"

È stata annunciata nei giorni scorsi la nuova zona a traffico limitato nel tratto tra piazza degli Artisti e via Carelli al Vomero. Iniziati dunque anche i primi lavori per delimitare la corsia che sarà riservata solo agli autobus dell'ANM e ai mezzi autorizzati.

Ma proteste generali arrivano in queste ore, come quella del consigliere comunale Diego Venanzoni del Pd: "Perché tanta fretta nella chiusura totale dell'area pedonale di Via Luca Giordano? Il recente ampliamento della ZTL al Vomero, benché animato dai migliori propositi si sta, purtroppo, rivelando più un danno che un beneficio".

Partenza programmata per il 6 ottobre, data peraltro sconosciuta ai residenti del quartiere, fa sapere il politco. "La mancata programmazione dei rilevanti flussi di traffico abbinata al cedimento di una condotta in via Luca Giordano che ha prodotto il restringimento della carreggiata e all'atavica carenza di parcheggi residenziali ha originato contrastanti effetti sulla vivibilità del quartiere. L'intero piano di ampliamento della ZTL vomerese dovrebbe essere sufficientemente dotato di risorse economiche da destinare all'ampliamento dei marciapiedi - aggiunge - e all'arricchimento estetico della zona che già vanta un discreto patrimonio artistico ed architettonico. La fretta come si sa, è sempre una cattiva consigliera, e nel caso in questione la mancata programmazione, la insufficiente comunicazione e lo scarso coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni dei commercianti, potrebbero addirittura conseguire risultati negativi ed incontrollabili".

A questo punto, Venanzoni auspica uno slittamento programmato dell'ampliamento in funzione delle reali possibilità di realizzazione del progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ztl al Vomero, Venanzoni: un danno più che in beneficio

NapoliToday è in caricamento