rotate-mobile
Vomero Vomero

Vomero Notte 2013, de Magistris: "Il modo migliore per vivere la città"

Il Sindaco di Napoli ha inviato un messaggio a tutti i cittadini per presentare la notte bianca dei quartieri collinari

"Iniziative come Vomero Notte rappresentano il modo migliore per vivere la città da parte delle cittadine e dei cittadini". Così il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris sulla notte bianca dei quartieri collinari, in programma sabato 12 ottobre dalle 18,00 alle 3,00.

"Anche quest'anno - ha detto il primo cittadino partenopeo - dopo il successo della prima edizione dell'anno scorso, la V Municipalità ha deciso di organizzare Vomero Notte,  un'iniziativa che vedrà il Vomero e l'Arenella costellati di spettacoli di intrattenimento, musica live, balli di gruppo, appuntamenti culturali ed artistici che invaderanno le strade e le piazze. Shopping possibile per tutta la durata dell'iniziativa che vedrà aperti, ovviamente, negozi, ristoranti, pizzerie e bar".

"Si cerca dunque - ha proseguito de Magistris - di confermare e, perchè no, accrescere il successo dell'anno scorso, quando il 29 settembre circa 400 mila persone da tutta la città e dalla provincia parteciparono alla kermesse, sfruttando il servizio dei mezzi pubblici che, anche per questa edizione, il Comune garantirà per rendere possibile l'evento. Importante, in questo senso, il coinvolgimento, quest'anno, dell'area dell'antico borgo di Antignano, recentemente rivalorizzato attraverso un'operazione non solo commerciale ma anche storico-artistica".

"Iniziative come questa - ha concluso il Sindaco - rappresentano il modo migliore per vivere la città da parte delle cittadine e dei cittadini, realizzando una "sicurezza sociale" che non si riduce al solo presidio delle forze dell'ordine, pure importante, ma si fonda sulla presenza e sull'incontro della comunità sul suo stesso territorio. Un'occasione, inoltre, per favorire le attività economico-commerciali in un momento difficile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vomero Notte 2013, de Magistris: "Il modo migliore per vivere la città"

NapoliToday è in caricamento