menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Videosorveglianza

Videosorveglianza

Vomero, entro fine mese sarà completata l'installazione delle telecamere

Ad annunciarlo il prefetto di Napoli Andrea De Martino. Gli interventi saranno completati, con ogni probabilità, mediante l'impiego dei fondi del Pon Sicurezza

Entro il 28 febbraio saranno attive sul territorio della città di Napoli, 193 tra telecamere e occhi elettronici. E' proprio in questa data che il prefetto di Napoli Andrea De Martino intende presentare "in via ufficiale" il progetto di potenziamento della videosorveglianza in città.

Secondo quanto riferito da Repubblica Napoli, ad oggi sono già stati installati 137 impianti divisi tra i quartieri di Pianura, Ponticelli, San Giovanni a Teduccio, rione Sanità, Soccavo e Quartieri Spagnoli. La restante parte sarà installata e attivata nelle prossime settimane a Chiaiano, Scampia, Secondigliano, al Vasto e all'Arenaccia.

A completare l'intervento, possibile con l'impiego dei fondi Pon Sicurezza, l'installazione delle telecamere nei quartieri Chiaia e Vomero, dove sono state già sistemati 53 impianti sui 68 previsti.

"Ci auguriamo - ha detto il prefetto De Martino - che per il 28 febbraio si possa avere un quadro completo e che la videosorveglianza possa rappresentare un deterrente per il compimento di azioni predatorie".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento