rotate-mobile
Vomero Vomero / Via Alessandro Scarlatti

Simula rapina in via Scarlatti, denunciato un 22enne

Il fatto, in realtà mai avvenuto, era stato denunciato lo scorso 3 settembre. Le dichiarazioni contrastanti del giovane hanno fatto scoprire il misfatto agli agenti del Commissariato Vomero

Proprio nei giorni in cui si discute tanto della sicurezza al Vomero ed in particolare durante i fine settimana, quando l'isola pedonale di Via Scarlatti diventa terra di conquista delle baby gang, ecco che spunta fuori un episodio increscioso, di cui non se ne sentiva francamente il bisogno in un momento già oltremodo delicato per il quartiere collinare.

Gli agenti del Commissariato di Polizia Vomero, infatti, hanno denunciato un 22enne napoletano, E. G., per simulazione di reato. Il giovane, lo scorso 3 settembre, aveva denunciato una rapina subìta in Via Scarlatti da un giovane armato di coltello, che gli aveva portato via un orologio Rolex dal valore di 40000 euro, 500 euro in contanti, un I-Phone ed altri oggetti personali. Il denunciante aveva inoltre rivelato, che al momento della rapina si trovava solo e seduto su una panchina, nella parte alta dell'isola pedonale in direzione Piazza Vanvitelli.

Ieri pomeriggio, però, convocato presso gli uffici del Commissariato Vomero, il giovane, a seguito della richiesta di ripetere ai poliziotti quanto accaduto lo scorso 3 settembre, ha fornito dei dettagli nettamente contrastanti rispetto a quanto aveva precedentemente denunciato.

Gli agenti, una volta appurato che si trattasse di una mistificazione, hanno denunciato il 22enne all’Autorità Giudiziaria per simulazione di reato.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simula rapina in via Scarlatti, denunciato un 22enne

NapoliToday è in caricamento