Vomero Vomero / Via Santa Maria della Libera

Via Santa Maria della Libera, allarme topi e blatte

La denuncia arriva da Sabino Genovese, portavoce dei residenti vomeresi. Gli abitanti della zona si sono organizzati negli ultimi giorni per pulire da soli la strada

Lavaggio cassonetto Via S. Maria della Libera (foto S. Genovese)

È allarme topi e blatte in via Santa Maria della Libera. Con una lettera indirizzata all'assessore all'Ambiente del Comune di Napoli e a quello della V Municipalità Arenella Vomero, e pubblicata sul proprio profilo Facebook, il portavoce dei residenti collinari Sabino Genovese ha voluto sollevare il problema che attanaglia gli abitanti della strada a ridosso di via Cilea.

"Nonostante a Napoli si paghi la Tarsu più alta d’Italia - scrive Genovese - il servizio è pessimo a partire dallo spazzamento delle strade, alla pulizia dei cassonetti e campane della differenziata per finire al ritiro della raccolta differenziata e dei materiali ingombranti".

"In via Santa Maria della Libera al Vomero, così come in tante altre strade del quartiere, in questi giorni siamo invasi da topi, scarafaggi e blatte, ma nonostante le segnalazioni nessuno ha provveduto a risolvere la situazione".
 
"I residenti dei civici 13 e 24 di detta strada, in assenza di chi è preposto a tali compiti , come si può vedere dalle foto, hanno provveduto personalmente al lavaggio dei cassonetti e alla disinfestazione, e non è la prima volta che accade", conclude Genovese.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Santa Maria della Libera, allarme topi e blatte

NapoliToday è in caricamento