menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Ruoppolo, no ai parcheggi sotterreanei

Il Sindaco di Napoli ha sottoposto alla Cabina di regia le richieste di realizzazione di parcheggi pubblici interrati in via Ruoppolo. Esclusa la possibilità di realizzare i parcheggi nel sottosuolo dell'area di via Ruoppolo e delle zone pedonali

Il Sindaco di Napoli, Commissario straordinario per l'emergenza viabilità e traffico, su richiesta dell'Assessore all'Ambiente Rino Nasti e del Presidente della Municipalità Vomero-Arenella, Mario Coppeto, ha sottoposto alla Cabina di regia (prevista dall'ordinanza Presidenza del Consiglio dei Ministri che ha attribuito al Sindaco i poteri speciali in materia viabile) le richieste di realizzazione di parcheggi pubblici interrati in via Ruoppolo.

Ciò perché la localizzazione insisteva su un'area confinante, e in parte occupata dal parco Marco Mascagna, per la cui realizzazione si impegnarono fortemente in passato i cittadini della zona  e le loro associazioni. La cabina di regia ha condiviso le preoccupazioni e ha ritenuto opportuno vincolare l'intera zona escludendo quindi la possibilità di realizzare nel sottosuolo dell'area di via Ruoppolo e delle zone pedonali site nell'ambito del parco qualunque intervento infrastrutturale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento