menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Together against racism

Together against racism

Allo Stadio Collana il triangolare “Together against racism”

Sul manto erboso dell'impianto vomerese si affronteranno le ragazze del Napoli Carpisa Yamamay, una squadra dei Rotaract e l'Afro Napoli United. Durante la manifestazione saranno raccolti fondi per il progetto "Green Against Racism"

Il Napoli Calcio Femminile conferma l’impegno nel sociale. Mercoledì 1° maggio, allo stadio Collana (ore 11, ingresso gratuito) la squadra allenata da Peppe Marino, infatti, sarà impegnata nel triangolare “Together Against Racism”.

Insieme alle ragazze della squadra napoletana, che hanno conquistato il quinto posto nel primo campionato in serie A, scenderanno in campo una squadra dei Rotaract e l’Afro Napoli United.

L’iniziativa è nata all’indomani dei fatti di Busto Arsizio, quando durante l’amichevole tra Milan e Pro Patria, gli insulti di una parte dei tifosi costrinse Kevin-Prince Boateng ad abbandonare il campo.

Motore dell’iniziativa è il Rotaract, l’Afro Napoli United è, invece, una realtà composta da immigrati africani, i cui atleti provengono da Senegal, Costa D'Avorio, Nigeria, Capo Verde, Niger e Tunisia. Durante la manifestazione saranno raccolti fondi per il progetto “Green Against Racism”, per la tutela delle aiuole cittadine gestite dai Rotaract.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento