menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Vico Acitillo, sequestrato megastore cinese

Denunciata a piede libero la titolare, una 31enne di nazionalità cinese. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia Vomero e del Nucleo speciale Ispettorato del Lavoro

I Carabinieri della Compagnia Vomero e del Nucleo speciale Ispettorato del Lavoro hanno denunciato a piede libero una 31enne titolare di un megastore cinese in vico Acitillo, perchè ritenuta responsabile di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, frode in commercio, mancato rispetto della normativa sulla sicurezza del lavoro e introduzione nello stato di prodotti con marchio falsificato.

All'interno dell'esercizio commerciale, i militari dell'Arma hanno trovato, intenti a lavorare, due operai di nazionalità bengalese, entrambi clandestini.

Inoltre, secondo quanto riscontrato dai Carabinieri, il materiale in vendita è risultato non conforme alle normative vigenti perchè privo del marchio "CE". Il negozio, con all'interno la merce, è stato sequestrato e alla titolare, oltre alle violazioni penali, sono state elevate anche sanzioni amministrative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento