Vomero Vomero / Via Luigi Caldieri

Rotonda Siani, al via il concorso di idee per l'installazione artistica

Presso la Sala Giunta del Comune di Napoli sarà presentato il concorso di idee per l'installazione artistica, lungo la rotonda di via Caldieri, della Mehari di Giancarlo Siani

Giancarlo Siani

Questa mattina, mercoledì 13 giugno alle ore 10, presso la Sala Giunta del Comune di Napoli, sarà presentato il concorso di idee per l'installazione artistica, lungo la rotonda di via Caldieri, della Mehari di Giancarlo Siani, il giornalista de Il Mattino ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985.

Il concorso è promosso dalla Fondazione Pol.i.s. per l'aiuto alle vittime innocenti della criminalità e il riuso dei beni confiscati alla camorra, con il supporto di Regione Campania, Provincia di Napoli, Comune di Napoli, Quinta Municipalità (Vomero-Arenella) ed in collaborazione con un vasto partenariato istituzionale e sociale.

L'incontro sarà moderato dal referente regionale di Libera Geppino Fiorenza. Interverranno l'assessore regionale ai Rapporti con le Autonomie Locali Pasquale Sommese, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il presidente della Municipalità 5 Vomero – Arenella Mario Coppeto, il direttore del quotidiano Il Mattino Virman Cusenza, il vicepresidente della Fondazione Pol.i.s. don Tonino Palmese e, collegato in videoconferenza, Marco Risi, regista del film Fortapàsc, dedicato alla storia di Giancarlo Siani.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotonda Siani, al via il concorso di idee per l'installazione artistica

NapoliToday è in caricamento