rotate-mobile
Vomero Vomero

Romano: "De Magistris faccia il termovalorizzatore al Vomero"

Il presidente del Consiglio regionale della Campania lancia una provocazione al sindaco di Napoli sulla questione rifiuti

“Nessun termovalorizzatore a Capua”. Il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano del Pdl, commenta così ai microfoni de Il Velino, le voci sullo spostamento della struttura da Napoli Est al casertano.

“Ricordo a tutti che è stato approvato, e non senza fatica, un preciso Piano regionale per lo smaltimento rifiuti - dice il presidente della giunta regionale - e che l’Unione Europea ha dato il suo assenso a quel piano e non ad altri. Gli si dia dunque immediatamente esecuzione e la si finisca di assecondare i capricci politici e pseudo ambientalistici del sindaco di Napoli".

"Se Napoli produce rifiuti, Napoli se li deve smaltire -  conclude Romano - e se il sindaco de Magistris immagina di deresponsabilizzarsi e di aggirare l’ostacolo modificando la destinazione d’uso dei suoli dell’area di Napoli Est, assestando dunque un vero e proprio schiaffone alla Regione Campania, lo faccia pure: vorrà dire che il suo impianto se lo costruirà altrove, in città, magari al Vomero, sotto casa sua”.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romano: "De Magistris faccia il termovalorizzatore al Vomero"

NapoliToday è in caricamento