menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riforma del Catasto, rischio aumenti record al Vomero

La riforma del catasto, potrebbe essere legge entro la fine dell'anno, forse già a fine settembre. Emerge il rischio di aumenti delle rendite oltre il 1000%, in particolare nella zona collinare

La riforma del Catasto potrebbe essere legge entro la fine dell’anno, forse già a fine settembre, quando il Senato dovrebbe approvare il testo delle delega fiscale attualmente in discussione nel comitato ristretto costituito in seno alla Commissione Finanze della Camera dei deputati.

Una simulazione diffusa nelle ultime ore da Confedilizia, dimostrerebbe l’imprecisione dei dati dell’Omi (osservatorio sul mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate), che dovrebbero fare da base per le future valutazioni catastali.

La tabella diffusa, come spiega Antonio Vastarelli su Il Mattino, mette a confronto le attuali rendite catastali di unità immobiliari (5 vani per circa 100 metri quadri, categoria A/2) di cinque città italiane con i valori locativi che questi appartamenti avrebbero secondo l’Omi.

Dall’elaborazione emerge il rischio di aumenti delle rendite oltre il 1000%. In particolare, una casa a Napoli (zona Vomero) passerebbe da 800,51 euro a 9.960: in pratica, un aumento del 1.144%.

Secondo Confedilizia, i valori locativi stimati dall’Omi "non sarebbero attendibili perché non censiti sul territorio ma calcolati sulla base di coefficienti ignoti applicati al valore dell’immobile", tanto che la stessa Agenzia delle Entrate – si fa notare – li considera come "indicazioni di valori di larga massima»" cioè non precisi. Il timore, quindi, è che questo ed altri elementi presenti nella nuova normativa possano determinare, di fatto, un aumento generalizzato della tassazione.

Rassicurazioni sono arrivate ieri dal presidente della Commissione Finanze della Camera, Daniele Capezzone, che ha ribadito "a scanso di equivoci e di piccole opere di disinformazione, che è chiaramente sancito il principio della parità/invarianza di gettito. Quindi, nessun aumento fiscale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento