Vomero Vomero / Via Luca Giordano

Caso Fnac, possibili nuovi sviluppi il 13 giugno

Il passaggio alla nuova gestione targata Dps Group non è ancora avvenuto a causa di un intoppo burocratico. Il giudice deve ancora decidere se approvare la proposta presentata dal gruppo. Il 13 giugno la commissione per il parere definitivo

Fnac

Non è ancora giunto il momento di una soluzione definitiva per il caso Fnac. Quando tutto sembrava oramai fatto per l'inizio della nuova gestione a partire dal 1° giugno, dopo i 10 giorni di vendita promozionale ed i 5 di inventario e riorganizzazione, la riapertura è stata rinviata a data da destinarsi, non essendo ancora stato formalizzato il passaggio alla Dps Group a causa di alcuni intoppi burocratici.

Nei cinque punti vendita sparsi sul territorio italiano, tra cui quello napoletano di via Luca Giordano al Vomero, le serrande restano abbassate, in attesa di saperne di più nei giorni a venire.

È accaduto, come spiega Alessandra Galetto su L'Arena, che il giudice deve ancora decidere se approvare la proposta presentata dal gruppo, considerato fino pochi giorni fa il sicuro nuovo proprietario. Il 13 giugno sarà convocata una commissione per il parere definitivo. Il futuro dei dipendenti, dunque, resta ancora incerto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Fnac, possibili nuovi sviluppi il 13 giugno

NapoliToday è in caricamento