rotate-mobile
Vomero Vomero / Via Luca Giordano

Fnac, rinviata la riapertura dopo i 5 giorni di inventario

Il megastore di Via Luca Giordano avrebbe dovuto riaprire i battenti domani, segnando l'inizio della nuova gestione dopo la vendita promozionale che ha caratterizzato le scorse settimane

La riapertura di Fnac, dopo la chiusura di cinque giorni per inventario e la riorganizzazione, attesa per domani non ci sarà. Il megastore di via Luca Giordano, che avrebbe dovuto rialzare le saracinesca nella mattinata di sabato 1° giugno, inaugurando così la nuova gestione targata Dps Group, resterà chiuso al pubblico ancora per qualche giorno.

Un intoppo burocratico, come spiega Melina Chiapparino su Il Mattino, costringerà i lavoratori ad aspettare ancora. "Si tratta di una mancanza da parte del commissario liquidatore di Fnac, un errore che non fa saltare il processo in corso ma ne dilunga i tempi, creando disagi anche per i lavoratori", chiariscono Rino Strazzullo ed Emanuele Montemurro, rispettivamente segretario generale e funzionario regionale della Uiltucs Campania.

"L’incontro con il ministero è stato rinviato al 17 giugno per acquisire tutta la documentazione necessaria - spiegano i rappresentanti sindacali - resta il fatto che nell’immediato c’è il problema dei lavoratori poiché all’interno dei negozi non c’è attività da svolgere, soprattutto ora che i punti vendita sono svuotati e privi di qualsiasi merce dopo la vendita promozionale dei giorni scorsi".

Tra le speranze di molti residenti, c'è anche quella che alla fine si possano concretizzare le voci che vorrebbero la Mondadori interessata a rilevare uno spazio all'interno dello store.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fnac, rinviata la riapertura dopo i 5 giorni di inventario

NapoliToday è in caricamento