menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum, al Vomero e all'Arenella la più elevata partecipazione

La zona collinare si conferma come quella più sensibile alle consultazioni elettorali: oltre il 59 per centro di votanti

Nonostante a Napoli si sia registrata la percentuale più bassa di affluenza alle urne (49,2 %) nella due giorni dedicata ai referendum, anche per via di alcune problematiche legate al ritiro dei duplicati delle schede elettorali, la V Municipalità Vomero Arenella si è confermata quella con la più alta partecipazione alle consultazioni elettorali dell'intera città, come già accaduto in occasione delle elezioni comunali delle scorse settimane.

Secondo i dati diffusi dal Comune di Napoli, infatti, nella zona collinare ha votato oltre il 59 % degli aventi diritto al voto, tra i quali anche il primo cittadino Luigi de Magistris, che ha adempiuto ai suoi doveri domenica mattina presso la Scuola Media Belvedere.

Sin dalle prime ore dall'apertura dei seggi, in gran parte delle scuole del Vomero e dintorni si sono registrate file ed attese, a testimonianza dell'alta partecipazione ai quesiti referendari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento