rotate-mobile
Vomero Vomero / Via Alessandro Scarlatti

Via Scarlatti: rapina 5 giovani di soldi e cellulari, arrestato

I Carabinieri della stazione Vomero Arenella hanno sottoposto a fermo per rapina aggravata un 24enne che aveva aggredito un gruppetto di 5 giovani, costringendoli a consegnare i telefonini e denaro in contante

I Carabinieri della stazione Vomero Arenella hanno sottoposto a fermo per rapina aggravata un 24enne napoletano già noto alle forze dell'ordine.

Nel corso di indagini su una rapina perpetrata il 24 agosto in Via Scarlatti, i Militari dell’Arma hanno accertato che alle 02.00 il 24enne, insieme ad un complice, armati di coltello e cacciavite, aveva aggredito un gruppetto di 5 giovani formato da 3 ragazze e 2 ragazzi tra i 17 e i 19 anni, costringendoli a consegnare i telefonini e denaro in contante per 60 euro, prima di darsi alla fuga in sella a uno scooter.

Alcune delle giovani vittime, però, hanno preso il numero di targa dello scooter dei rapinatori, nonostante questi avessero tentato maldestramente di coprirlo durante la fuga. Grazie al loro contributo informativo, è stato possibile “sfoltire” il campo dei sospettati e restringerlo al 24enne, risultato fratello dell’intestatario del mezzo.

Prelevato presso la propria abitazione e portato in caserma, il giovane ladro è stato riconosciuto come uno dei rapinatori. Dopo il fermo il 24enne è stato associato al carcere di Poggioreale. Il Gip ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Scarlatti: rapina 5 giovani di soldi e cellulari, arrestato

NapoliToday è in caricamento