Vomero Vomero / Via Alvino Enrico

Vomero: reagisce ad una rapina, coltello gli si conficca nel piede

Un 27enne aggredito da due rapinatori in via Enrico Alvino. Il giovane ha reagito, tirando un calcio contro il rapinatore facendogli schizzare via il coltello, che avrebbe poi compiuto un'iperbole e conficcandosi nel piede

Rapina con coltello

Nella notte tra sabato e domenica un giovane di 27 anni, che si trovava con altri amici in un locale al Vomero, in via Enrico Alvino, è stato aggredito da due rapinatori.

In base alla versione fornita dalla vittima, quest'ultimo avrebbe reagito alla rapina, tirando un calcio contro uno dei due aggressori e facendogli schizzare via il coltello.

L'arma avrebbe compiuto un'iperbole per poi conficcarsi nel piede del 27enne. La Polizia, secondo quanto riporta l'Adnkronos, sta verificando le dichiarazioni rese dal giovane e svolgendo indagini per fare chiarezza sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vomero: reagisce ad una rapina, coltello gli si conficca nel piede

NapoliToday è in caricamento