rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Vomero Vomero / Via Raffaele Morghen

V Municipalità, presto una soluzione per la raccolta degli oli esausti

La proposta sarà approvata quest'oggi in Commissione Ambiente e sarà discussa nella prossima seduta consiliare di giovedì 19 gennaio

La V Municipalità di Napoli Vomero-Arenella, cerca una soluzione per la raccolta degli olii esausti nella zona collinare. Quest'oggi la Commissione Ambiente, guidata dal presidente Antonio Iozzi, approverà, per la prima volta in via istituzionale, un documento per la raccolta e smaltimento degli olii esausti a costo zero.

La proposta di assegnazione, come anticipato a Napoli Today da Enrico Von Arx, consigliere della V Municipalità e membro della Commissione Ambiente, verrà portata poi nella seduta consiliare in programma giovedì 19 gennaio alle ore 17,00, presso la sala Silvia Ruotolo.

Tra i punti di raccolta, potrebbero esserci gli edifici sede della Municipalità in Via Morghen ed in Via Giacinto Gigante, oltre ad un ulteriore "sito" da individuare nella zona del Rione Alto.

Da una attenta analisi della problematica degli olii esausti, alla quale hanno contribuito gli stessi Consiglieri della Commissione, è emerso un quadro realmente preoccupante.

Lo sversamento degli olii residui da cucina o similari, nelle tubazioni delle abitazioni, rischia di provocare un danno ambientale enorme, a cui va posto un freno nel più breve tempo possibile.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

V Municipalità, presto una soluzione per la raccolta degli oli esausti

NapoliToday è in caricamento